Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

« Tutti gli Eventi

Queer Pandèmia

25 Febbraio 2023 | 16:30 17:00

Queer Pandemia Open Call

I curatori della rassegna Ultraqueer, mostra d’arte contemporanea e progetto editoriale, presentano la call internazionale per progetti artistici Queer Pandèmia, e anticipano i contenuti della seconda edizione di Ultraqueer.

Con: Lorenzo R. S. Sanchez, Carlo Battisti e Andrea Fulgenzi

La presentazione di Queer Pandèmia è un evento Genderscape 2023!
Genderscape è il festival che le Industrie Fluviali dedicano alle questioni di genere e identità.

QUANDO

Sabato 25 febbraio 2023 dalle 16:30 alle 17:00

COSTI

La partecipazione è gratuita.
È consigliata la prenotazione, i posti sono limitati

CANCELLAZIONE

Se capisci di non riuscire a partecipare disdici la tua prenotazione per consentire l’iscrizione alle altre persone interessate.


Queer Pandèmia

La call Queer Pandèmia è aperta a progetti creativi, artistici, curatoriali, autoriali. I lavori selezionati verranno pubblicati nel libro QUEER PANDÈMIA – Contaminazioni artistiche di altro genere, edito da Edizioni TLON e TWM Factory. Alcuni di essi potranno essere inoltre selezionati per la seconda edizione di ULTRAQUEER,  mostra che si terrà nel giugno 2023 a BASE Milano durante il mese del pride.

Vogliamo celebrare la nascita e la proliferazione di sempre più nuove e numerose identità e pratiche queer, che invadono i media, le relazioni e gli spazi sociali. Noi ci faremo pandemia riappropriandoci dei luoghi, dei corpi e delle narrative.

Vogliamo mostrare come le estensioni del corpo creino nuovi modi di fare mondo, traendo ispirazione dal regno animale, vegetale, alieno e cibernetico; opere che esprimano l’identità di una persona come una manifestazione esterna della stessa, quasi un’appendice, un’escrescenza del proprio corpo.

Cerchiamo lavori inconsueti che rappresentino pratiche all’apparenza estranee e spaventose, dietro le quali si celano strumenti e mezzi per riuscire a conquistare uno spazio di rappresentazione nella società.

TWM Factory

Genderscape

identità / parità / piacere / sessualità / diritti / rivoluzioni

Giunto alla seconda edizione, Genderscape è un festival che traccia l’orizzonte delle nostre identità e la materia dei nostri corpi attraverso immagini, suoni, incontri. Una foto di gruppo in cui posare senza temere giudizi su come ci percepiamo, riconosciamo, cerchiamo.

Genderscape parla di identità, parità, piacere, sessualità, diritti, rivoluzioni assieme a menti brillanti e a voci dirompenti.
Con: Isabella Borrelli, Francesco Pacifico, Alice Scornajenghi, Mica Macho, Marina Cuollo, Francesca Cavallo, Valeria Montebello, Frab’s Magazine, Lucha y Siesta, Ornella Mercier, Chiara Cor, Puertosool…


Una produzione Industrie Fluviali.

Un progetto di: Pingo, Industre Fluviali.
Con il patrocinio di: Municipio Roma VIII.
Con il supporto di: Lo Studio Dorme, Oblò.
Media partner: InGenere, Frisson.
Magshop: Frab’s.
Community partner: Arcigay Roma, Gaycenter, Mario Mieli.
Content partner: Matilda, Mica Macho, Ultraqueer, Sartoria LyS

Dentro Genderscape


Dettagli

Data:
25 Febbraio 2023
Ora:
16:30 – 17:00
Prezzo:
Gratis
Categoria Evento:

Organizzatore

Industrie Fluviali
Telefono:
06 56557732
Email:
info@industriefluviali.it
Sito web:
Visualizza il sito dell'Organizzatore